Come tutelarsi con la nuova legge sull’omicidio stradale da Diesse Assicurazioni a Montecatini.

Posted by | · · · | news | Nessun commento su Come tutelarsi con la nuova legge sull’omicidio stradale da Diesse Assicurazioni a Montecatini.

Come tutelarsi con la nuova legge sull’omicidio stradale da Diesse Assicurazioni a Montecatini.

Con la nuova legge sull’omicidio stradale di cui abbiamo già parlato nel precedente articolo, il rischio è per i guidatori che pur guidando con prudenza, possono essere coinvolti involontariamente in un incidente, ritrovandosi a dover sostenere spese legali e peritali necessarie per difendersi.  Con la nuova versione della polizza ARAG, che abbiamo chiamato ARAG Circolazione Protetta 5.0, abbiamo introdotto importanti novità:

  • Massimale più elevato (50.000 invece che 20.000€) che permette all’assicurato, ad esempio, di contare sul patrocinio di un avvocato specializzato in infortunistica stradale e su perizie cinematiche tramite le quali ricostruire la giusta dinamica dell’incidente.
  • Copertura per chi venisse coinvolto  in un incidente guidando in stato di ebbrezza lieve (indice alcolemico entro gli 0,8 gr/l). La copertura per la Difesa Penale ha efficacia, anche con l’eventuale anticipo sulle spese legali. In caso di incidente, la copertura potrà valere anche per l’opposizione a sanzioni amministrative e per il dissequestro del mezzo.

ARAG Circolazione Protetta 5.0 diventa indispensabile perché in caso di incidente con feriti, o ancora peggio con morti, per tutti si attiva immediatamente un procedimento penale e scatta la sanzione della reclusione, non importa se l’incidente non è stato conseguenza di una grave imprudenza o di una guida alterata da alcool o droghe ma è stato originato, per esempio, da un malore improvviso, da situazioni meteo avverse, da una segnaletica stradale poco chiara, oppure dal comportamento imprudente della vittima stessa (ad esempio il pedone che attraversa concentrato sullo smartphone o il ciclista che scarta a sinistra per evitare un ostacolo). A seconda della gravità del danno, o di circostanze aggravanti, il processo penale può concludersi con la condanna a diversi anni di carcere e alla revoca permanente della patente, e riuscire ad alleggerire la propria posizione processuale, determinando l’assenza o il concorso di colpa, dimostrando di aver tenuto una condotta di guida consona alle circostanze, può voler significare notevoli riduzioni di pena e la possibilità di poter recuperare la patente.

Per saperne di più sull’omicidio stradale e per aggiornare o attivare la tua polizza assicurativa vieni da Diesse Assicurazioni Agenzia Generale Axa e Arag della Valdinievole.

I nostri intermediari sono pronti a rispondere a qualsiasi vostra domanda.

————————————

Contattateci o passate in agenzia: siamo in Corso Roma 74 a Montecatini Terme.

Tel.+39 0572 71666

o +39 0572 911538

————————————

Marco Silvestri , Agente Generale Diesse Assicurazioni

RUI A000172556

Sabatino Doretti, Agente Generale Diesse Assicurazioni

RUI A000086326

 

 


No Comments

Leave a comment